Ricette

Terrina di triglie e peperoni

Terrina di triglie e peperoni

Un piatto che è un trionfo di salute, grazie agli omega 3 di pesce e frutta secca e tutto il buono di peperoni, basilico e olio extravergine

A cura di
Redazione ProDiGus

Difficoltà

media

Quantità per

4 persone

Tempo

30 min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

  • Triglie, n. 12
  • Peperoni gialli, 2
  • Peperoni rossi, 2
  • Foglie di basilico fresco, 20 g
  • Limone, ½ 
  • Nocciole, 20 g
  • Aglio, ½ spicchio
  • Ghiaccio, 2 cubetti
  • Olio extravergine d’oliva, 30 ml
  • Sale

Preparazione

  1. Lavate i peperoni e fateli cuocere su una griglia in forno a 250°C per 15 minuti circa; quando vedrete che la buccia imbrunita si stacca, toglieteli dal forno, metteteli in un recipiente e chiudeteli con la pellicola alimentare idonea all’uso a caldo o con un coperchio per sigillarli bene. Lasciateli riposare per 10 minuti, quindi spellate i peperoni, togliete i semi e ottenete delle falde, tenendole da parte. 
  2. In un recipiente raccogliete le foglie di basilico ben lavate e asciugate (utilizzate preferibilmente una centrifuga per insalate), unitevi le nocciole, mezzo spicchio di aglio, i due cubetti di ghiaccio, il succo del mezzo limone e l’olio, quindi frullate il tutto fino ad ottenere una salsa e tenetela da parte in frigorifero. 
  3. Squamate bene le triglie e sfilettatele, rimuovendo testa, coda e lisca centrale. 
  4. Disponete i filetti di triglia con il lato della pelle rivolto verso il basso su un vassoio, conditeli con un pizzico di sale e spennellateli con della salsa al basilico.
  5. Ungete quindi uno stampo da plum cake, adagiate sul fondo i filetti di pesce accostati con la pelle rivolta verso il basso, ricopriteli con uno strato con le falde di peperone rosso conditi in superficie con sale e pochissimo olio, e proseguite con ancora un nuovo strato ottenuto con altri filetti di pesce e poi con uno strato di falde di peperoni gialli, concludendo con un ultimo strato di pesce e spennellandolo con la restante salsa. 
  6. Pressate delicatamente la superficie per compattare bene il tutto, e fate cuocere la terrina in forno preriscaldato a 160°C per 25-30 minuti circa. Fate riposare 5 minuti prima di sformare e servire la terrina di triglie a fette.

Il nostro staff alla costante ricerca di informazioni utili e notizie attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi