Ricette

Sformato di penne ai funghi

Sformato di penne ai funghi

Funghi, provola affumicata e besciamella esaltati dai profumi del prezzemolo e del timo in una pasta al forno semplice quanto speciale

A cura di
Patrizia Forlin

Difficoltà

facile

Quantità per

4 persone

Tempo

30 min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

  • Penne rigate, 400 g
  • Funghi champignon, 500 g
  • Aglio, 1 spicchio
  • Limone, ½ 
  • Besciamella, 400 ml
  • Uova, 1
  • Provola affumicata, 150 g
  • Parmigiano grattugiato, 80 g
  • Pane grattugiato, q.b.
  • Prezzemolo e timo freschi, q.b.
  • Olio extravergine d’oliva, q.b.
  • Sale e pepe, q.b.

Preparazione

  1. Mondate i funghi, sciacquateli velocemente, asciugateli tamponandoli con della carta da cucina tagliateli a fettine. 
  2. Riponete quindi i funghi in un recipiente e conditeli prima con del sale e del pepe, mescolando bene, poi con il succo del mezzo limone e infine con un filo d’olio, sempre mescolando. 
  3. Mettete a scaldare una padella sul fuoco, e una volta calda versatevi all’interno i funghi conditi e lo spicchio d’aglio intero schiacciato, distribuendoli bene su tutta la superficie in uno strato uniforme. Cuocete per i primi minuti senza coperchio, poi coprite i funghi e lasciateli cuocere stufati nella loro stessa acqua.
  4. In seguito, scoprite i funghi e lasciate che tutti i liquidi di cottura evaporino, per poi lasciarli rosolare delicatamente fino a raggiungere una colorazione bionda. Una volta pronti, spegnete il fuoco, rimuovete l’aglio e condite i funghi con un trito fine di prezzemolo e timo freschi. 
  5. Nel frattempo, cuocete le penne in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. 
  6. Scolate la pasta, raccoglietela in un recipiente e unitevi i funghi, mescolando e lasciando insaporire. 
  7. Per completare, unite al tutto la besciamella, il formaggio grattugiato, la provola affumicata tagliata a cubetti e l’uovo intero. 
  8. Versate le penne ai funghi in una pirofila da forno ben unta e rivestita con del pane grattugiato, livellate bene la superficie e cospargetevi ancora del parmigiano grattugiato. 
  9. Cuocete lo sformato in forno preriscaldato a 180°C per 20-30 minuti, finché non risulterà ben dorato e compatto. Lasciate riposare qualche minuto fuori dal forno prima di servirlo in tavola.

Photo via Stockfood

Scritto da Patrizia Forlin

Vice direttore editoriale di PRODIGUS è laureata in lettere presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e specializzatasi con il master in “Cultura del cibo”,

Patrizia Forlin frequenta anche numerosi corsi culinari di specializzazione e consegue il diploma professionale di sommelier AIS. Nel 2006 con Chef Fabio Campoli fonda “Il Circolo dei Buongustai” un progetto che rappresenterà uno straordinariostrumento di promozione fondato sui valori dell’etica della condivisione e della conoscenza. In seguito, la sua ormai conclamata attitudine per la cucina la vede ospite di noti programmi televisivi RAI quali “Uno Mattina”, “In famiglia”, “Sabato e Domenica Estate”, “Geo & Geo”, dove presenta prodotti e piatti tipici del suo territorio.

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altre ricette