Ricette

Ovis mollis

Ovis mollis

I celebri biscottini gustosi e friabili arricchiti da tuorli d'uova sode: una ricetta semplice ideale per accompagnare un buon tè

A cura di
Patrizia Forlin

Difficoltà

facile

Quantità per

2 persone

Tempo

min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

Farina 00, 200g 
Fecola di patate, 50g
Burro morbido, 250g
Zucchero a velo, 125g
Tuorli d'uova sode setacciati, 6

Preparazione

  1. Tenete il burro fuori dal frigorifero fino a farlo diventare morbido prima di impiegarlo nella ricetta..Montate il burro con lo zucchero in una planetaria con la frusta (o con le fruste elettriche).
  2. A parte, setacciate i tuorli d'uova sode utilizzano un colino a maglia fine. Quando il burro sarà ben montato, unite i tuorli setacciati e incorporateli procedendo con la lavorazione. 
  3. Mescolate la farina setacciata con la fecola, quindi unitele al composto.e lavorate velocemente.l'impasto a mano, per il tempo minimo indispensabile a renderlo omogeneo e uniforme. 
  4. Avvolgetelo in pellicola alimentare e lasciate riposare per 20 minuti.
  5. Confezionate i biscotti a mano o aiutandovi con una sacca da pasticceria (realizzando dei dischetti bassi), disponeteli su una teglia rivestita di carta forno.e cuoceteli in forno preriscaldato a 150°C per 20 minuti circa (non dovranno dorare eccessivamente).
  6. Una volta pronti lasciateli raffreddare prima di conservarli in contenitori a chiusura ermetica (preferibilmente in latta alimentare( per preservarli dall'umidità e mantenerne la fragranza. 

Photo by Redazione Prodigus

Scritto da Patrizia Forlin

Vice direttore editoriale di PRODIGUS è laureata in lettere presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e specializzatasi con il master in “Cultura del cibo”,

Patrizia Forlin frequenta anche numerosi corsi culinari di specializzazione e consegue il diploma professionale di sommelier AIS. Nel 2006 con Chef Fabio Campoli fonda “Il Circolo dei Buongustai” un progetto che rappresenterà uno straordinariostrumento di promozione fondato sui valori dell’etica della condivisione e della conoscenza. In seguito, la sua ormai conclamata attitudine per la cucina la vede ospite di noti programmi televisivi RAI quali “Uno Mattina”, “In famiglia”, “Sabato e Domenica Estate”, “Geo & Geo”, dove presenta prodotti e piatti tipici del suo territorio.

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altre ricette