Fabio Campoli su Televideo

Dal 5 novembre 2020, ogni sabato una nuova ricetta di Fabio Campoli tutta da assaporare alla pagina 411 del Televideo

Fabio Campoli su Televideo

Le ricette di Fabio Campoli? Dal 5 novembre 2020 saranno consultabili liberamente per tutti anche su Rai Televideo!

Un nuovo spunto per la divulgazione delle ricette dello chef: ogni sabato un nuovo contenuto sarà visibile alla pagina 411 del Televideo, dedicata alla rubrica “Un piatto al dì”. Televideo offre dalla pagina 400 un vastissimo palinsesto, curato dalla Direzione Pubblica Utilità, consistente in rubriche e servizi di pubblico interesse e utili ai cittadini.

Come vedere Televideo sui canali digitali? Non è difficile. Il teletext può essere attivato sia disponendo di un televisore con decoder esterno (necessario per i vecchi televisori) sia disponendo di un televisore di ultima generazione con decoder incorporato.

se il televisore è di ultima generazione e il decoder del digitale terrestre è incorporato, basta premere il pulsante con la classica icona del teletext (il televisorino o il piccolo rettangolo “grigliato”) o il pulsante con la scritta “text” o “txt” sull’unico telecomando;

se il televisore è "vecchio" e il decoder non è integrato, basta premere il pulsante con la classica icona del teletext o il pulsante “text” o “txt” sul “vecchio” telecomando oppure, laddove il vecchio telecomando non attivasse la funzione teletext, sul nuovo telecomando del decoder.

Potrete consultare le ricette di Fabio Campoli alla pagina 411 del Televideo anche su pc, smartphone e tablet, accedendo al seguente LINK WEB

Televideo è la denominazione del servizio teletext avviato dalla Rai nel 1984. Da anni è un medium affermato nel panorama informativo e nelle abitudini degli italiani. Va in onda nel suo formato nazionale su tutti i canali Rai e, nel suo formato regionale, su Raitre. Dalle iniziali 300 pagine trasmesse nel 1984, oggi Televideo è un giornale in tempo reale, aggiornato 24 ore su 24, in grado di diffondere circa 16.000 pagine al giorno fra "statiche" (pagine che, una volta selezionate, rimangono visualizzate sullo schermo fino alla successiva selezione) e "rolling" (pagine che scorrono automaticamente sullo schermo a intervalli di 20 secondi circa).

Scritto da Redazione ProDiGus

Il nostro staff alla costante ricerca di informazioni utili e notizie attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi