Ricette

Panzanella, bufala e acciughe

Panzanella, bufala e acciughe

Un piatto unico perfetto per un pranzo piacevole, fresco e salutare in attesa della piena estate

A cura di
Fabio Campoli

Difficoltà

facile

Quantità per

2 persone

Tempo

min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

  • Pane raffermo    150g
  • Aceto bianco    100ml
  • Acqua    400ml
     

Per la panzanella:

  • Pomodorini    200g
  • Cipolla rossa    1/2
  • Cuore di sedano    60g
  • Basilico fresco    6 foglie
  • Filetti di acciughe dissalate    8
  • Olio extravergine d’oliva    4 cucchiai
  • Sale    q.b.

Preparazione

  1. Iniziate con la preparazione del pane raffermo: tagliatelo a cubettoni di circa 2x2cm, riponetelo in un recipiente e poi in frigorifero, affinché il pane si freddi bene.

  2. In seguito, preriscaldate il forno a 200°C, e una volta ben caldo tostatevi all’interno i cubetti di pane freddi, tolti da frigo e sistemati su una teglia. Lasciateli cuocere per il tempo minimo indispensabile a risultare ben dorati e croccanti fuori, ma ancora morbidi al cuore.

  3. A parte, preparate il condimento della panzanella lavando le verdure e poi tagliando i pomodorini in quarti, la cipolla rossa a filangé e il cuore di sedano in piccoli cubetti. Riunite il tutto in un recipiente e condite con un pizzico di sale e le foglie di basilico spezzettate grossolanamente a mano, mescolando bene il tutto.

  4. Al momento di servire, in una ciotola ampia miscelate l’acqua con l’aceto, e immergetevi i cubetti di pane tostato contando 2-3 secondi, per poi sollevarli e strizzarli leggermente sistemandoli subito su una teglia, per lasciar loro perdere i liquidi in eccesso.

  5. Unite i cubetti di pane bagnato all’insalata, mescolando il tutto ed unendovi l’olio extravergine e i filetti di acciughe spezzettati a mano.

  6. Servite la panzanella accompagnandola con una generosa fetta di mozzarella di bufala di qualità.

Scritto da Fabio Campoli

Fondatore dell’azienda Azioni Gastronomiche e della testata giornalistica on-line Prodigus (Promotori di Gusto), Fabio Campoli è oggi affermato consulente per aziende ed esercizi ristorativi italiani ed esteri, nonché autore e conduttore di programmi televisivi e radiofonici, consulente per l’industria cinematografica e food designer, pluripremiato in ambito culinario e comunicativo.

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi