Ricette

Crostini ai funghi e prosciutto crudo

Crostini ai funghi e prosciutto crudo

Ecco svelato un grande segreto di cucina per preparare crostini filanti perfetti! Parola di Fabio Campoli e Patrizia Forlin

A cura di
Patrizia Forlin

Difficoltà

facile

Quantità per

8 persone

Tempo

min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

  • Latte    500ml
  • Burro    80g
  • Farina     70g
  • Sale fino    2g
  • Mozzarella tritata    250g
  • Pane tipo baguette    1
  • Funghi misti freschi    200g
  • Timo fresco    q.b.
  • Aglio    1 spicchio
  • Prosciutto crudo a fette    150g
  • Sale e olio extravergine d’oliva    q.b.

Preparazione

  1. Iniziate con la preparazione dei funghi: rimuovete il terriccio superficiale con una spazzolina, sciacquateli e asciugateli bene, per poi tagliarli a fette, condirli con una presa di sale e riporli a cuocere in una padella con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio in camicia schiacciato al coltello.

  2. Cuocete i funghi per i primi 6-8 minuti di cottura con un coperchio a fiamma media; in seguito scoprite la padella e lasciateli rosolare bene. Una volta pronti, spostateli dal fuoco e cospargeteli con del timo fresco tritato in superficie.

  3. A parte, preparate il composto di base per crostini: preparate una besciamella densa, riponendo il burro a fondere in un pentolino, per poi unirvi di colpo la farina, mescolando e lasciando cuocere il tutto a fiamma bassa per qualche minuto per ottenere un roux biondo.

  4. A questo punto, sarete pronti per aggiungere al roux caldo il latte freddo, mescolando bene con una frusta per non formare grumi. Correggete la besciamella con una presa di sale e lasciatela cuocere a fuoco basso fin quando non diventerà ben densa e rappresa.

  5. Una volta ottenuta, spostate la besciamella dal fuoco e incorporatevi la mozzarella tritata finemente, mescolando bene con un cucchiaio da cucina per amalgamare bene il tutto.

  6. Infine, tritate più o meno grossolanamente (a seconda dei gusti) i funghi al timo precedentemente cotti, per poi aggiungere anch’essi al composto di base per i crostini.

  7. Un’oretta prima di portare i crostini in tavola, tagliate la baguette a fettine spesse 1,5 cm, disponetele su delle teglie da cucina coprendo con pellicola per alimenti in superficie e riponetele nello scomparto più freddo del frigorifero.

  8. Poco prima di servire, preriscaldate il forno a 200°C; tirate fuori le fettine di pane dal frigorifero e cospargetele in superficie con una generosa cucchiaiata di composto di base alla mozzarella e funghi, avendo cura di coprire bene anche i bordi del pane.

  9. Inserite i crostini nel forno lasciandoli cuocere fin quando non risulteranno ben gratinati e dorati.

  10. Una volta sfornati, sistemateli sul piatto da portata e guarniteli in superficie con le fettine di prosciutto crudo.

Scritto da Patrizia Forlin

Vice direttore editoriale di PRODIGUS è laureata in lettere presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e specializzatasi con il master in “Cultura del cibo”,

Patrizia Forlin frequenta anche numerosi corsi culinari di specializzazione e consegue il diploma professionale di sommelier AIS. Nel 2006 con Chef Fabio Campoli fonda “Il Circolo dei Buongustai” un progetto che rappresenterà uno straordinariostrumento di promozione fondato sui valori dell’etica della condivisione e della conoscenza. In seguito, la sua ormai conclamata attitudine per la cucina la vede ospite di noti programmi televisivi RAI quali “Uno Mattina”, “In famiglia”, “Sabato e Domenica Estate”, “Geo & Geo”, dove presenta prodotti e piatti tipici del suo territorio.

2 Commenti

  1. Mame awa Vilane28 ottobre 2019 alle ore 16:28

    Grazie! Per aver accettato la mia iscrizione, ho imparato molto guardando i programmi dello che Campoli.

  2. Mame awa Vilane28 ottobre 2019 alle ore 16:28

    Grazie! Per aver accettato la mia iscrizione, ho imparato molto guardando i programmi dello che Campoli.

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altre ricette