Ricette

Orata in crosta veg e datterini verdi

Orata in crosta veg e datterini verdi

Succulenti filetti di pesce rivestiti con patate, zucchine, curcuma e pepe, perfetti da servire con una speciale salsa ai datterini verdi OP Futuro

A cura di
Fabio Campoli

Difficoltà

facile

Quantità per

4 persone

Tempo

45 min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

  • Filetti di orata, n. 4
  • Patate e zucchine, 400g  
  • Amido di mais, 30g
  • Curcuma, 1 cucchiai raso
  • Pepe nero, macinato al momento q.b.
  • Prezzemolo, q.b.
  • Olio extravergine d’oliva, q.b.
  • Sale fino, q.b.

Per la salsa di datterini verdi

  • Datterini verdi, 350g
  • Erba cipollina, 2 ciuffi
  • Vino bianco, 30ml
  • Aceto, 1 cucchiaio
  • Olio extravergine d’oliva, 3 cucchiai
  • Sale, q.b.

Preparazione

  1. Posizionate i filetti di orata ben aperti su un tagliere, salateli da ambo i lati e spolverateli con un pò di prezzemolo e timo tritati al momento.
  2. Ricavate dei rettangoli di carta forno che accolgano comodamente ciascun filetto.
  3. Disponetevi sopra i filetti di orata con la pelle rivolta verso il basso.
  4. A parte, sbucciate le patate e le zucchine, quindi grattugiatele utilizzando i fori più larghi dello strumento, o in alternativa tagliate le verdure a julienne molto sottile al coltello. 
  5. riponete le patate e le zucchine a filetti e conditele con poco sale, l’amido di mais, la curcuma e il pepe macinato al momento, mescolate il tutto bene per favorirne l’assorbimento. 
  6. Disponete un pugnetto di patate e zucchine sopra i filetti di orata (sul lato della carne), comprimendo delicatamente per creare uno strato compatto ed uniforme, e avendo cura che le verdure si presentino un po' più spesse soprattutto verso i bordi del filetto (per proteggerli meglio ed evitare che si brucino in cottura). 
  7. Spenellateli con poco olio, preriscaldate il forno a 200°C e fate cuocere i filetti in modo che risultino cotti e leggermente gratinati.
  8. Nel mentre che i filetto cuociono, tagliate a metà nel senso della larghezza, riuniteli in una ciotola e conditeli con sale, erba cipollina tritate e l’olio extra vergine d’olio.
  9. Scaldate una padella e fate cuocere i pomodorini a fiamma viva scoperti, quando risultano leggermente biondi, bagnate con vino ed e aceto, fate cuocere ancora tre minuti.
  10. Servite i filetti di orata accompagnati dalla salsa di datterini verdi, rifinendo il tutto con poco pepe nero macinato al momento e una spolverata di curcuma.

Photo by Ennio Calice

Scritto da Fabio Campoli

Imprenditore e opinion leader del panorama gastronomico, attraverso le sue poliedriche attività incentrate sulla cultura, la promozione, la ricerca e una presenza ininterrotta dal 1998 sulle più note reti televisive italiane e sul web, Fabio Campoli ha coniato un modo di essere chef che si esprime ”in cucina e oltre”.  

Fondatore di Azioni Gastronomiche Srl e direttore della testata Promotori di Gusto, nonché direttore tecnico dei progetti editoriali nazionali Facile Con Gusto e Club Academy,

Fabio Campoli è oggi un affermato professionista che con la propria squadra offre servizi su misura per il mondo della ristorazione, dell’intrattenimento, della formazione, della comunicazione/informazione e della promozione.

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi


Altre ricette