Ricette

Tajine di pollo, limone e olive

Tajine di pollo, limone e olive

Una ricetta perfetta per utilizzare la tajine, tipico recipiente di cottura mediorientale, e servire un gustoso secondo piatto di pollo

A cura di
Redazione ProDiGus

Difficoltà

facile

Quantità per

4 persone

Tempo

30 min.

No

Lattosio

No

Glutine

Ingredienti

  • Sovracosce e fusi di pollo, 800 g
  • Limoni, 3
  • Olive verdi denocciolate, 150 g
  • Aglio, 2 spicchi
  • Pepe nero macinato, 1 cucchiaio raso
  • Brodo di pollo, 1,5 lt
  • Olio evo
  • Sale

Per servire

  • Cous cous

Preparazione

  1. Per preparare questa ricetta potrete servirvi di una tajine (il tipico recipiente da cottura in terracotta di forma conica dei paesi di cultura araba) ma anche una classica casseruola. Riponetevi all’interno qualche cucchiaio d’olio e gli spicchi d’aglio schiacciati, aggiungete le sovracosce e i fusi di pollo (che avrete avuto cura di salare prima massaggiandoli in modo uniforme) e lasciate che rosolino leggermente a fiamma viva.
  2. In seguito, coprite la carne con il brodo di pollo, coprite con il coperchio e lasciate cuocere a fiamma bassa per un’ora. A questo punto, scoprite il pollo e continuate a cuocerlo alzando la fiamma, facendo sì che la maggior parte dei liquidi di cottura presenti sul fondo evaporino.
  3. Grattugiate finemente la scorza di un limone e tenetela da parte, poi procedete ricavando il succo da tutti e tre e mescolatelo con il pepe nero.
  4. Quando il pollo si presenterà rosolato e più asciutto, irroratevi sopra il succo di limone al pepe e aggiungete le olive verdi, lasciando cuocere e insaporire per altri 10-15 minuti.
  5. Servite il pollo al limone e olive ben caldo su un letto di cous cous.

Il nostro staff alla costante ricerca di informazioni utili e notizie attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi