La Bestia nello stomaco

Un componimento in rima di Roald Dahl in cui la fame brontola letteralmente nello stomaco!

La Bestia nello stomaco

La Bestia nello stomaco

“Mamma” io dissi un giorno, “sai che c’è
qualcuno nel mio stomaco, chi è?
Dev’esser magro e basso, almeno pare, 
perché, se no, come ha fatto ad entrare?”
Mia madre mi rispose freddamente:
“Non dire queste cose: è sconveniente”
“Ma è vero!” io gridai. “Sono sicuro:
ho uno nello stomaco, lo giuro!
Quando io vado a letto e mi addormento
mi parla sempre e chiede nutrimento.
Anche di giorno, con voce tremenda, 
chiede ciambelle e dolci per merenda. 
Sostiene che non è mica peccato
se il vaso di biscotti io ho svuotato: 
mamma, lo so, non si dovrebbe stare
per tutto quanto il giorno a masticare 
ma proprio io non posso farci niente
se ho dentro questo tipo insistente!”
“Orribile bambino!” lei gridò.
“E’ tutta una bugia, io lo so!
Inventi queste storie solamente
per ingozzarti sconvenientemente!
Non sei che un orribile mangione: 
ecco perché ora sei così ciccione!”
Allora, ci provai un’altra volta:
“Mamma, ti giuro, c’è qualcuno, ascolta…”
“Basta così!” gridò: era furente. 
“Andrai a letto immediatamente!”
Ma capitò qualcosa di carino, 
che mi salvò da quel triste destino:
qualcosa, nel mio stomaco, si mosse, 
ci fu un brontolio, poi delle scosse 
e un suono si sentì, cupo e tremendo,
e mamma fece uno strillo orrendo: 
“Mio Dio, che cos’è stato?” domandò,
e dallo stomaco qualcuno urlò:
“Ho fame, mi sentite? Ho appetito!
Io voglio del cioccolato squisito, 
voglio le noccioline: una scodella,
presto, o ti annodo le budella!”
“Eccolo, mamma” dissi, “sei contenta?
Oppure credi ancora che io menta?” 
Ma lei non mi rispose: restò zitta 
cadde svenuta in terra, lunga e dritta!


Roald Dahl

Brano liberamente tratto da “Sporche bestie” di Roald Dahl, lllustrazioni di Quentin Blake, Riedizione 1992 Adriano Salani Editore (Collana “I Criceti”)

Scritto da Sara Albano

Diplomata al liceo linguistico internazionale di Taranto, sua città di nascita, raggiunta la maggiore età sceglie di seguire il cuore trasferendosi nella food valley d’Italia, conseguendo la laurea magistrale in scienze gastronomiche presso l’Università di Parma, per poi intraprendere un master in Marketing e Management per l’Enogastronomia a Roma e il percorso per pasticceri professionisti presso la Boscolo Etoile Academy a Tuscania, dopo il quale ha subito inizio il suo lavoro all’interno della variegata realtà di Campoli Azioni Gastronomiche Srl,  dove si occupa oggi di back office, redazione e project management a 360°, sia in ambito di ristorazione ed eventi, che in ambito di attività che coniugano la gastronomia ai settori dell’editoria, del marketing e della comunicazione. 

0 Commenti

Lasciaci un Commento

Per scrivere un commento è necessario autenticarsi.

 Accedi