'Nduja da record

Una 'nduja del peso di circa otto chili, ad orba unica (quindi non cucita), maturata per oltre 12 mesi, affumicata in modo naturale: è questo il record tutto calabrese realizzato da Michele Dotro, giovane imprenditore agricolo di Spilinga, e proposto nel corso del Magna Grecia Lifestyle a Crotone

L’impareggiabile salame spalmabile locale è diventato palesemente protagonista assoluto dell’evento, grazie a momenti ricchi di stimoli culturali orientati alla valorizzazione dei prodotti dell’agroalimentare calabrese. La ‘nduja autentica è prodotta con carni e grasso di maiale ricavato dalla gola e dalla pancia, nonché con peperoncini autoctoni, ed è frutto di un processo di maturazione reso unico dalle condizioni pedo-climatiche offerte dalla regione.

Un’occasione, quella del Magna Grecia Lifestyle, che si è presentata perfetta anche per comunicare a gran voce la natura e la sostenibilità insite nel prodotto, libero tra l’altro da insaporitori, coloranti e conservanti. Dunque un cibo-modello come tutte le altre specialità italiane, che meritano di essere esaltate in ambito nazionale e internazionale. 


Fonte: gazzettadelsud.it

Il nostro staff alla costante ricerca di informazioni utili e notizie attendibili nel mondo del food&beverage

0 Commenti